158 E sfogliando sfogliando...


Quante volte "sfogliando" e risfogliando una rivista o un libro di cucina lo avete letteralmente disseminato di post-it per ricordarvi di quella ricetta che avreste voluto assolutamente provare? 
Io troppe, tanto che i libri, a forza di foglietti, sono quasi raddoppiati di volume...sarà un indizio per caso? 
E quante volte "sfogliando" virtualmente le pagine dei vostri blog preferiti avete salvato questo o quel link sicure di mettere subito le mani in pasta e invece l'unica cosa sicura è stato veder lievitare a dismisura la cartella di posta? Lievitare...eh ci risiamo!!! 
E poi arriva la folgorazione, quella che ti toglie il fiato, ti mette addosso una smania tale da sfiorare l'idea di prendere anche un paio di giorni di ferie piuttosto che aspettare l'arrivo del fine settimana. E giuro che non sto scherzando, vi assicuro che l'ho pensato davvero quando mi sono imbattuta in questi ed ho dovuto esercitare una specie di violenza su me stessa per frenarmi dal farlo... dal prendere le ferie...voglio di'! 
Ma sarò normale secondo voi? mhhh, secondo me qualche rotella fuori posto ce l'ho, e forse anche più di una! 
La prima volta la scintilla era scoccata grazie anche alla Montersinite acuta, che era riuscita a farmi lanciare nell'impresa della sfogliatura e l'esserci riuscita mi aveva regalato una gioia immensa. 
A distanza di quasi due anni, quando ormai pensavo che i croissants sarebbero rimasti per sempre un lontano ricordo, più che una scintilla è scoppiato un vero e proprio incendio e con il bis è raddoppiata anche la soddisfazione. Soddisfazione alle stelle davanti al risultato finale (sarà stato l'effetto delle feste a far lievitare il lato B con tutti i suoi, in questo caso benefici, influssi!!!) ma soddisfazione anche in corso d'opera perchè vedere quella pasta prendere sempre più colore ad ogni giro è stata davvero una bellissima emozione già da sola. 
Insomma, dopo i biscotti alla banana che mi hanno dato la spinta a ripartire, la mia dolce scriciola con la sua reinterpretazione di una ricetta di Paoletta, ha colpito ancora. E che colpo
Ma con due fonti così non poteva che essere risultato assicurato. 
Questi croissants...bianchi neri o metà e metà...non li abbandono davvero più! 
E voi, non ditemi che non siete curiosi...e golosi :)! 
Ah dimenticavo! Ovviamente non poteva mancare anche lo zampino di Calimero ma per questo la complice è stata la zia Patty :))


CROISSANTS PROFUMATI al CAFFE' e… 
[ricetta di Paoletta reinterpretata da qui]
INGREDIENTI per circa 25 croissants 
- per l'impasto 
  • 300gr di farina manitoba 
  • 250gr di farina di kamut 
  • 1 tuorlo 
  • 90gr di zucchero 
  • 30gr di burro 
  • 170gr di acqua 
  • 125/150gr di latte (*
  • 15gr di lievito di birra fresco 
  • 10gr di sale 
  • scorza grattugiata d'arancia 
- per sfogliare 
  • 290gr di burro 
  • 30gr di farina di carrube (in alternativa cacao)
  • 2 cucchiaini colmi di caffè solubile 
- per la finitura 
  • 1 tuorlo
  • latte qb 
  • zucchero semolato qb 
Setacciare insieme le farine. 
Ridurre in polvere fine il caffè solubile e mescolarlo alla farina di carrube. 
Preparare un poolish facendo sciogliere il lievito nell'acqua e aggiungendo 150gr di farina presa dal totale; mescolare quel tanto che basta per amalgamare, coprire con pellicola e far riposare 1 ora. 
Versare il poolish nella planetaria insieme a 2-3 cucchiai di farina, e cominciare ad impastare con il gancio K. Aggiungere il tuorlo, far assorbire e unire metà dello zucchero. Una volta assorbito, incorporare poca farina, ad assorbimento unire l'altra metà dello zucchero e impastare bene. 
Continuare alternando latte e farina fino ad esaurimento degli ingredienti, quindi aggiungere il sale e impastare bene fino a che l'impasto risulterà liscio ed elastico. 
Aggiungere la scorza grattugiata d'arancia, il burro poco alla volta e incordare, quindi sostituire col gancio a uncino e lavorare ancora fino a che la pasta sarà lucida ed elastica. 
Porre in una ciotola, coprire con pellicola e lasciar riposare IN FRIGO per 1 ora. 
Nel frattempo preparare il burro per la sfogliatura, lavorandolo il meno possibile (io in verità l'ho amalgamato per bene perché mi ci stavo divertendo!) con il mix di caffè e farina di carrube, quindi riporlo in frigo. 
Circa 10 minuti prima di tirar fuori l'impasto, porre il burro tra due fogli di carta forno e con l'aiuto del mattarello stenderlo in un rettangolo di 26x20cm. 
E' importante che il burro, durante la manipolazione, mantenga la consistenza della plastilina.  
A questo punto tirar l'impasto fuori dal frigo e stenderlo in un rettangolo di 38x22cm. Posizionare il burro sul rettangolo di impasto (deve occupare i 2/3 inferiori) facendo attenzione a lasciare lateralmente 1cm libero. 
Piegare sul burro la parte superiore dell'impasto, sovrapporre su questa la parte inferiore coperta dal burro, coprire il panetto con pellicola e porre in frigo per 10-15 minuti. 


Tirar il panetto fuori dal frigo e posizionarlo davanti a voi, facendo attenzione che la parte aperta rimanga alla vostra destra. Picchiettare il panetto con il mattarello in modo da distribuire il burro uniformemente e allo stesso tempo stendere la pasta in un rettangolo dello spessore di circa 7-8mm con il lato corto davanti a voi. 
Piegare la sfoglia in 3: piegare il lembo superiore della sfoglia verso il centro, su questo sovrapporre quello inferiore ottenendo una specie di "libro", girare il panetto di 90° in modo che il lato aperto sia sempre alla vostra destra, coprirlo con pellicola e metterlo su un vassoio in frigo per 40 minuti. Abbiamo fatto la 1° piega. 
Tirar fuori dal frigo, posizionare di nuovo il panetto davanti a voi con la parte aperta verso destra, stenderlo nuovamente in un rettangolo dello spessore di circa 7-8mm e piegare stavolta la sfoglia in 4: portare le due estremità, superiore e inferiore, verso il centro in modo da farle combaciare, poi sovrapporre i due lembi uno sull'altro, ruotare il panetto di 90° mantenendo il lato aperto verso destra, coprirlo con pellicola e metterlo nuovamente in frigo per 40 minuti. 
Abbiamo fatto la 2° piega. 
Fare altre 2 pieghe alternando un giro a 3 ed uno a 4; alla 4° ed ultima piega, porre ancora in frigo per 40 minuti. 
Per i giri può essere utile guardare questo video.
Tirar fuori il pacchetto dal frigo, stenderlo in un rettangolo lungo e stretto dello spessore di circa 7mm, lavorando SOLO nel senso della lunghezza, e con un coltello ben affilato o una rotella tagliapizza ritagliare dei triangoli isosceli. 
Praticare un taglio di circa 1cm al centro della base e con le mani tirare il triangolo dalla base delicatamente verso la punta (più il triangolo è lungo maggiore è il numero di giri che si riesce a fare e più bello risulterà il croissant). 
Formare i croissants avvolgendo dalla base verso la punta, come spiegato qui, e allargando il taglio, facendo in modo da lasciare la punta sotto il cornetto per evitare che si alzi in cottura. A questo punto possiamo: 
  • posizionare i croissants sulla placca foderata di carta forno, coprirli con pellicola e lasciarli lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore e 45 minuti a 20°C);
  • disporre i croissants su un vassoio, metterli in freezer e trasferli poi in un sacchetto per alimenti, non appena saranno congelati. Basterà tirarli fuori circa 6 ore prima della cottura e proseguire come segue. 
Una volta lievitati, spennellare i croissants con un mix di tuorlo sbattuto e latte, spolverarli di zucchero semolato e infornare a 220°C per i primi 5 minuti. Abbassare la temperatura a 190°C e proseguire la cottura per altri 9 minuti circa, fino a che i croissants risulteranno di un bel colore biondo scuro. 


NOTA (*): la qt di latte necessaria dipende molto dal grado di assorbimento della farina e dalla "forza" della manitoba utilizzata. Regolarsi di conseguenza, tenendo presente che potrebbe esserne necessaria anche una qt maggiore di quella indicata se la manitoba è molto forte.

Con questa ricetta partecipo al contest di Mercoledì "Ricette a tutto butter"


Un bacio a tutti e...buona colazione. C'è qualcuno che mi fa compagnia? ^_^

 

158 commenti:

  1. strepitosiiiii!!! io ho provato solo una volta, non abbastanza pazienza però ogni volta che vedo questi risultati mi torna una voglia di provarci!!! bravissima!!! ;)

    RispondiElimina
  2. Sono semplicemente perfetti
    Complimenti Federica...un bellissimo e super goloso risultato!!!!

    RispondiElimina
  3. aaaaaaahhhhhh ho la farina di carrube :DDD!!! Voglio provarci con il lievito madre!
    Perfezione (in tutto...foto, ricetta e genuinità) è davvero minuto come complimento.
    Baci gioia

    RispondiElimina
  4. ok...sto svenendo!Mi piacciono troppo..voglio i cornetti...ho fame famissima! ç_ç
    uffa....diciamo che con questo post ci hai ammazzato tutte...adesso come farò colazione domani mattina con quel misero pangiocciolo comprato??? ecco....l'ho detto!
    mannaggia a te!

    RispondiElimina
  5. e che colazione, questa è una colazione da re!!!!!!!!!!segnata!!!!!baci!

    RispondiElimina
  6. Ciao!!!
    Io ti faccio compagnia mooolto volentieri, con una colazione così!!!
    Davvero fantastici!!!
    Non ho mai provato a fare i croissants ma un giorno prima o poi devo trovare il tempo per provare!!!
    Bravissima!!!!
    Un bacio, ciao!

    RispondiElimina
  7. BHè sfoglia sfoglia mia cara perchè guarda che meraviglioso risultato hai ottenuto! Le brioche sono uno di quelle cose che mi prometto di fare e poi non faccio mai (non solo per il tempo, anche per la paura che non riescano belle come le tue!) ^_^ un forte abbraccio... ogni volta che leggo i tuoi post mi chiedo come potrei farne a meno :) <3

    RispondiElimina
  8. Tesoro mio!!!!!!!!
    Chapeau!!!!! Che incanto!!!!
    Quanto sei brava?!?!?!
    Altro che colazione!! Io ci pranzerei, cenerei e poi ancora...
    Un bacio grande e un abbraccio immenso!!!

    RispondiElimina
  9. IOOOOOO! Sempreti afaccio compagnia anche a mezzogiorno ;-)

    Un bacione bella mia

    RispondiElimina
  10. Ad avercene, colazioni così!
    Un post bellissimo e dettagliato, grazie :-)

    RispondiElimina
  11. Questo è un colpo basso! Come faccio ora che non mi sento capace di copiare, sai quante volte ho sfogliato il libro di Montersino soffermandomi sui croissant e a malincuore procedere vigliaccamente. E ora tu! Non si fa, non si fa! Mi sento piccooooooola piccola!
    Però ti abbraccio con ammirazione!

    RispondiElimina
  12. J'en mangerais bien un de ces croissant ils ont l'aire délicieux!

    Bisous

    RispondiElimina
  13. Io arrivo dicorsa per dividerli con te anche se è più ora di pranzo che colazione ad una meraviglia come questa non dico mai di no! ti sono venuti bellissimi hai dato come sempre delle spiegazioni perfette ora mi serve solo il coraggio di provare mi sembrano così difficili!
    un bacione
    Alice

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia Federica, sono deliziosi e perfetti, sono molto attratta ne prenderei uno se potessi. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  15. Ma che spettacolo!!!! Io alla sfogliatura non sono ancora arrivata, mi sono "fermata" alle semplici brioches :)

    RispondiElimina
  16. Con le ricette di Paoletta di croissant so già che non si sbaglia.... è praticamente assicurato!
    Questa versione però è originalissima e realizzata alla perfezione!! Sei stata grande!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. mi inviti domattina??nn direi di no a una simile delizia:)

    RispondiElimina
  18. è una colazione da principesse, altrochè!! mi hai fatto venire ua voglia di impastare e sfogliare, ma sono decisamente TROPPO maldestra e non ci provo nemmeno xD

    RispondiElimina
  19. Invece dei post it, ho una serie di taccuini, dove segno le ricette che mi piacciono, liste lunghissime, che puntualmente disattendo!
    I croissants sono una meraviglia! Brava Federica!
    Un bacione

    RispondiElimina
  20. Stupende...io non potrei mai farcela!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. Che bel colore questi cornetti ...non me lo dire la farina di carrube sempre "Tibiona" ? vero;) mi tocca fare un bel ordine!!!

    RispondiElimina
  22. Ma sono venuti perfetti!!! Ecco, questa è una delle tante cose che da anni vorrei provare a fare e invece....!

    RispondiElimina
  23. Fede ma che meraviglia..... a parte le foto che sono meravigliose... quella che mi piace di più è quella che ha la luce che entra e bacia il cornetto :-)))) ma come comprendo i tuoi foglietti e le cartelle che si riempiono piano piano.... se poi escono queste delizie ne vale la pena eccome! Un bacione grosso grosso Fede!
    Baci

    RispondiElimina
  24. wow che cornetti!ti meriti un 10 e lode bravissima!!

    RispondiElimina
  25. Ma che meraviglia mia cara.. son troppo belli!
    Io invece mi dico sempre che non li farò mai perchè so già che non mi verranno mai così belli :D
    Buona giornata, un abbraccio ^^

    RispondiElimina
  26. che spettacolooooo!!!!!!!!
    sfogliando....strabiliandoooo!!!!!!
    posso ordinarne una montagna!!!! sono meravigliosiii!!!
    e che colore!!
    complimentissimi!

    RispondiElimina
  27. la sfoglia al cacao mi aveva incuriosito ma con la farina di carrube è una novità! e ti sono venuti bellissimi!!!

    RispondiElimina
  28. ma dai, la sfoglia al cacao non l'avevo mai vista, ma mi hai fatto venire una voglia.. complimenti

    RispondiElimina
  29. tesoro mio...sono senza parole!! sei stata bravissima, anzi di più! sono favolosi, perfetti... golosissimi!! mi piacerebbe assaggiarli... davvero brava!

    RispondiElimina
  30. Sei bravissima!
    Io con la sfoglia ho paura di cimentarmi, però quando vedo risultati come questo mi viene voglia di provare!

    RispondiElimina
  31. Ioooooo...vengo io a farti compagnia per la colazione :))) ammazza che belli e chissà che buoni!!!! devo decidermi a trovare la farina di carrube che già mi aveva stuzzicato con la ciambella bicolore ;) io i croissant li ho fatti una volta sola perchè c'è un un bel lavoro da fare e poi perchè li avevo fatti in agosto..un caldo e quindi na fatica per lavorare il burro ihihihih...magari ci riprovo con questi eh! un baciotto ^_^

    RispondiElimina
  32. Che risultato ragazza mia!!!E soprattutto quanta pazienza,ma chi vuole godere di queste prelibatezze, oltre a non avere qualche rotella,deve pure faticare tanto!!Eggià mio bel pulcino,hai lavorato troppo ma ti sarai consolata con il cornettino!!Come vorrei farti compagnia..nonostante sia ora di pranzo!!!Baci tesorucco!!

    RispondiElimina
  33. Fede, che dire? bravissima!!!!! Troppo carino anche il post :)
    un bacio e virtualmente mi mangio uno di qs tui meravigliosi croissant :)

    RispondiElimina
  34. Che ti posso dire????? sfoglia tu.. che mangio io! Non cela poso fare.. procedimento lungo.. ma tu davvero sei stata bravisima!! Ti son venuti perfetti!!!! daje suuu a che ora passi per portarmeli per la colazione di domani???? smackkkk

    RispondiElimina
  35. volevo scrivere tuoi :)
    ancora un bacio

    RispondiElimina
  36. Federica devo farti un appunto....NE HAI FATTE POCHEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE...con tutto il web che ti viene a visitare...poi arrivo io e non trovo più nulla =) Deliziose! bacio

    RispondiElimina
  37. Mamma che buoni questi cornetti!!!! Sembrano quelli della pasticceria!!!

    RispondiElimina
  38. sembrano davvero quelli di panetteria: complimenti!!

    RispondiElimina
  39. Tesoro li avevo visti ieri su fb e me ne ero innamorata subito adesso da qui l'amore è raddoppiato!!Devo provarli devo lanciarmi anche se i lievitati nn sono il mio forte questi croissant mi hanno stregato!!!!Un megabacione e tvbbbbbbbbbbbbbbb,Imma

    RispondiElimina
  40. Veramente sembrano da pasticcere,
    Complimenti!!!
    Ciao Claudia

    RispondiElimina
  41. Complimenti, hanno un aspetto fragrante, come quelli di pasticceria.
    Ciao

    RispondiElimina
  42. che voglia, mi pare di sentirne il profumino :-D

    RispondiElimina
  43. Cavoli, sono davvero bellissime! E che voglia di mangiarne una... in realtà più d'una. Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  44. Io, io ti faccio compagnia!!! Con mooooolto piacere!!! Davvero meravigliosi.... non ho abbastanza pazienza per una ricetta simile... non ho ancora il coraggio di intraprendere la strada delle pieghe e quant'altro, almeno non adesso a ridosso della pasta madre che per me è già un bell'impegno... ^__^
    Baciotti,
    Franci

    RispondiElimina
  45. ...eh Paoletta! pensa che un paio d'anni fa mio fratello fede dei croissant che ancora ricordo, paradisiaci e perfetti. Disse che la ricetta l'aveva trovata in rete. Quando aprii il blog e glielo dissi, tirò fuori le pagine della famosa ricetta e non ti dico la sorpresa di scoprire che era proprio QUESTA! Bravissima, io non so se proprio mi ci metterei di voglia, tutte quelle pieghe.. però il risultato vale lo sforzo.
    Bacione!!

    RispondiElimina
  46. La colazione è passata da un po' ma nulla mi vieta di unirmi a te per il tè ;D Capolavoro e maestria un mix incredibile tutto raccolto in questo post. Un bacio cara Fede!

    RispondiElimina
  47. ecco, una brioche come questa risolleverebbe l'animo ;-) un bacione briciola

    RispondiElimina
  48. Woowwww!! Che meraviglia! Sono perfetti!! Bravissima! Un bacione cara.

    RispondiElimina
  49. Federica sono perfetti!! bello l'uso dalla farina di kamut e di carrube, devono essere squisitissimi

    RispondiElimina
  50. Cara Federica questi piccoli cornetti vanno molto di moda qui nei caffé per fare colazione.
    Grazie della chiare ricetta.
    Tomaso

    RispondiElimina
  51. ti sono venuti spettacolariiiiii

    RispondiElimina
  52. TESORAAAAAAAAAAA

    ma...ma...scusa "dolce"...tu passi da me e mi dici che non mi presenterai il tuo progetto...cioè...come faccio a passare di qua e non leccare tutto lo schermo?

    Oddddddddddddddio...io e l'avvocato abbiamo stappato..."un cartone di latte"! ;o)

    Che buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiii...

    Li voglio provare...dici che posso?

    Io che sono negata e che so annegarmi in un tuorlo d'uovo?

    Quante stelline di difficoltà ci sono?

    Ci provoooooooooo...io e l'avvocato...ringraziamo di cuore...anzi, soprattutto lui, stò cretino! ;o) SMUACK... ;o) NI

    RispondiElimina
  53. che cosa sono uno splendore di perfezione di bravusa e di bontà da provare assolutamente se me ne mandi uno già fatto sarebbe l'ideale ^.^

    RispondiElimina
  54. Alta pasticceria questa !!!

    RispondiElimina
  55. Sono a dir poco perfetti!! complimenti!...poi quel profumo al caffé.... deliziosi!

    RispondiElimina
  56. Complimenti Fede, che meraviglia, e che splendida golosità!!!!!!!!!! Bravissima!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  57. sfogliando sfogliando hai sfogliato bene... e la colazione e stata ben gradita scommetto ^___* sempre più brava..
    un abbraccio fede..
    lia

    RispondiElimina
  58. Croissant perfettissimi con caffè e cacao :)))!!! Domani a colazione sono da te! Porto i cappuccini, ok ;)?! Un bacione e buona week end!

    RispondiElimina
  59. Ne è rimasto un pezzettino per la merendina? Sono strepitosi, sei stata super bravissima!! E' una preparazione lunga e laboriosa ma con questi risultati..mi vien voglia di prepararli subito!! E l'hai trovata la farina di carrube!! Io niente..sembra svanita :-( Mi sa che dovrò andare in cerca di alberi e macinarmela a casa :-) Baci

    RispondiElimina
  60. Mannaggia, mannaggia alla lontananza!!! Non si può fare mica sai? Presentarci queste delizie senza farcele assaggiare!!!! Stupendi a dir poco ed una sfogliatura perfettissima!!!! Un bacio cara e bravissima!!

    RispondiElimina
  61. mamma mia sono strepitosi li devo rifare i cornetti troppo buoni , ma questi da urlo!!
    Bravissima Federica domani mattina colazione ok??
    baci

    RispondiElimina
  62. Pulcina approdo qui dopo una giornata non esattamente rosea e guarda che bella sorpresa che mi ritrovo.. Mi hai cambiato la giornata da così a così! :) Grazie di cuore! un bacione!
    PS zampino approvato e sottoscritto! :)

    RispondiElimina
  63. Io non metto i posc-it (come dice la mia nonna ahahahah) ma faccio le orecchie,per dare un'aria più vissuta alle mie letture, poi poco importa se delle mille orecchie ne rimetto a posto poche perché ho sempre mille idee che mi frullano per la testa!Bando alle ciance, Fede questi cornetti attentano alla mia sanità mentale, ne sento il profumo .. se, magari!Sono splendidi!E tu bravissima, e io ti voglio tanto bene, ma questo già lo sai!Baciiiiiii

    RispondiElimina
  64. wow!!!!!!!!
    pazienza certosina! non ne sarò mai capace ma sono pronta all'assaggio!! :P
    baci

    RispondiElimina
  65. Ciao Federica, che buoni questi cornetti! Io li adoro a colazione, ma anche a merenda, in tarda serata dopo un'uscita...
    Se ti va, passa a visitare il mio neo-blog: aromadiagrumi.blogspot.com.

    Serena

    RispondiElimina
  66. Che dire Federica sono rimasta folgorata già ieri su fb..Oggi non potevo non venire a vederli da vicino!..favolosi!!

    RispondiElimina
  67. E mi chiedi se voglio farti compagnia a colazione!!!Io con una colazione cosi' vengo da te tutte le mattine anche a piedi ahah!!!Peccato che per fare queste meraviglie bisogna fare tutto quelle sfogliature e in questo periodo sono tanto pigra, dovro' aspettare momenti migliori per mangiare questa delizia!!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  68. Bhe non ci sono parole...FANTASTICI!!!!

    RispondiElimina
  69. Cara Fede io sono rimasta senza parole! Sono praticamente perfetti e dalle foto si capisce che sono buonissimi! Che dire, sei stata moooolto brava, io salvo la ricetta chissà mai che un giorno "sfoglio" anche io e non i libri :D

    RispondiElimina
  70. Io ti adoro!!!!non ho parole per questi cornettiiiii. Sono una combinazione di cose che amo!!e che manualità!!!(se fossi la tua vicina ti busserei sfacciatamenteeeeeee:DDD)Un bacione

    RispondiElimina
  71. Mi sono persa la colazione e anche la merenda, ma questi sono stupendi anche dopo cena... che lavorone, sei stata bravissima, sono davvero stupendi!!!
    Mannaggia non mi si aggiorna la blogroll... ho visto solo adesso il tuo post. Un bacione

    RispondiElimina
  72. vuoi vedere la mia collezione di ricette salvate? :D ogni tanto ne prendo qualcuna :) questi cornetti sono troppo invitanti, caffè, farina di carrubbe, particolari di sicuro!.. conservo la ricetta! :D baci cara!

    RispondiElimina
  73. Nel mio blog non c'è ancora nulla di sfogliato...nutro un vero terrore per queste creazioni che osservo con timore reverenziale. So che forse ogni blog che si rispetti dovrebbe avere in menù almeno un post con dei cornetti perfetti...chissà che anche io prima o poi mi lasci tentare...per il momento mi lascerei tentare soprattutto da uno dei tuoi cornetti perfetti...sono meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  74. Ne sono rimasti ancora alcuni?Se si domani vengo a colazione da te!
    Uno spettacolo le tue creazioni,come sempre.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  75. E sfogliando sfogliando...ti sono venuti fuori delle meraviglie di cornetti :O
    Bravissima, e moolto molto paziente :)

    RispondiElimina
  76. Qui qualcuno sta diventando una super pasticcera! Già le tortine black & white dell'altro giorno mi avevano stupito, questi cornetti poi, perfettamente sfogliati...mi hanno fatto letteralmente capitolare! Bravissima Fede!!!

    RispondiElimina
  77. sfogliando sfogliando nascono meraviglie, mi riprometto sempre di farli ma non mi decido mai, ottimi, baciuzzi.

    RispondiElimina
  78. che spettacolo... troppo brava!

    RispondiElimina
  79. Grazie carissima di essere passata da me.
    Fede.. con i miei biscotti e i tuoi cornetti, domattina ci troviamo a far colazione. Immagina che bello.

    RispondiElimina
  80. fantastici questi cornetti!! :) fanno venire un'acquolina! :D a presto, buona serata! :)

    RispondiElimina
  81. Mamma mia che buoni devono essere questi cornetti!!! sai che ho seguito il tuo consiglio e ho provato la farina di kamut? ci ho fatto dei panini dolci sono venuti buonissimi!!! grazie del consiglio! bacioni

    RispondiElimina
  82. Inizio con l'annunciarti che domattina sono da te.....facciamo colazione insieme giusto???? Favolose le tue brioscine.........un bacino e notte.......

    RispondiElimina
  83. hai fatto una versione decisamente molto interessante mi piace molto e spero di poterla fare cosi bene anche io

    RispondiElimina
  84. ragazza,sei una fonte di tentazioni,il diavolo con te è un principiante.Per fortuna la ricetta è molto laboriosa e non fa per me,ma a starti ad imitare il lato B lievita al cubo,un bacio

    RispondiElimina
  85. There is so much labor involved in these but they are so worth the time and effort! They are beautiful and yes - I wish to taste one! That would make me so happy. xoxo

    RispondiElimina
  86. sei bravissima, questi cornetti sono perfetti!!!! ^_^

    RispondiElimina
  87. Io sono stragoloso...ma la distanza c'è, altrimenti stamattina avrei bussato alla tua porta...bravissima, buon we. Ciao.

    RispondiElimina
  88. con questi mi scivola via tutta la stanchezza accumulata in queste due ultime settimane...Fede imploro il bis!!! ahaha sempre brava tu..buon fine settimana

    RispondiElimina
  89. Mamma mia sono una vera favola, non so se riuscirei a rifarli così bene ma devo provarci per forza!!! Buon venerdì!!!

    RispondiElimina
  90. Perfetti!! Come tutto quello che fai tu, del resto...Buon fine settimana, a presto.

    RispondiElimina
  91. Oddio, sono perfetti!!!! Mi sa che le settimane di "riccitudine" hanno tirato fuori la boulangère che è in te!!!

    RispondiElimina
  92. Tante, forse troppe volte e più o meno anche i miei sono raddoppiati di volume :-))) Oh Fede che meraviglia, sono perfetti e immagino la bontà!!! Ne vorrei tanto uno adesso!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  93. Resta di stucco è un calimerobarbatrucco ^___^ Fede che incanto questi tuoi croissant!! Ma quanta pazienza hai avuto?? Sei stata bravissima io non potrei mai! Lo sai che questa tua variante mi piace tantissimo? Me ne mangerei un paio così su due piedi, ma me li devi preparare tu però, così belli fragranti ancora tiepidini...mmmh basta la smetto che sono già ingrassata 3 kg solo a pensarci! Un tenero abbraccio felice giornata pulcina! TVB ^__^ Any

    RispondiElimina
  94. ammettilo, li hai comprati!!! sono perfetti!!

    RispondiElimina
  95. Capisco benissimo la sensazione: quando vedi una ricetta e te ne innamori a prima vista è la fine!! Per questo la mia cartella dei preferiti è piena zeppa di pagine web salvate dai vari blog di cucina e i miei libri e riviste sono pieni di post it! Aiuto!! :-D
    E questi croissants?? Finiscono dritti dritti nella cartella delle ricette da provare!!
    Un bacione, GG :-)

    RispondiElimina
  96. Sono rimasta a bocca aperta!!Sono perfetti!!!Bravissima!Mi sà che hai superati di gran lunga il Maestro!!

    RispondiElimina
  97. Ma cosa vedono i miei occhi??? Non ci credo sono meravigliosi, perfetti, bellissimi......ne voglio subito uno!!!

    RispondiElimina
  98. Fantastici, sono perfettissimi! E le foto? Bellissime anche loro... brava Fede

    RispondiElimina
  99. Sono meravigliosi! Ti son venuti davvero benissimo!
    Un abbraccio grande!
    Paola

    RispondiElimina
  100. OHHHHHHHHHH Amo il croissant. Que bella foto .. aspetto molto appetitoso bssssMARIMI

    RispondiElimina
  101. Sono semplicemente PERFETTI! Che voglia di addentarne uno dopo averlo inzuppato nel caffè!! (nel cappuccino sarebbe troppo!).
    Fede ma quanto sei brava?
    E tu che volevi fa'? lasciar perdere baracca e burattini e chiudere tutto??
    MA DE CHE?
    Sei un mito!!!!!
    Buon fine settimana, tanti baciotti

    RispondiElimina
  102. Wow Fede sono bellissimi cosi' belli scuri!!! Io un paio di settimane fa mi ero impuntata per provare quelli di Montersino, ma poi chissa' perche' ci ho rinunciato. Arrivera' mai il momento giusto? Intanto ammiro i tuoi che sono perfetti!

    RispondiElimina
  103. Encantada de conocerte y de que hayas visitado mi blog. Te sigo desde ahora.
    Bss
    La cocina de Mar
    http://la-cocina-de-mar.blogspot.com

    RispondiElimina
  104. Cosa posso dirti che non ti hanno detto già gli altri? Sono meravigliosi e tu sei unica!Un bacione e buon we.

    RispondiElimina
  105. Es un croissant perfecto para la hora del te,luce hermoso y tostado como me gusta,abrazos.

    RispondiElimina
  106. spettacolari davvero, bravissima!
    baci.

    RispondiElimina
  107. io non lo so caro Calimero se mai mi cimenterò in un'opera tanto ardua; dato però che la colazione è il mio pasto preferito in assoluto, mi autoinvito alla tua bella tavola e mi serve un paio di bei croissant con quella tazza fumante di caffè! ok? bacetti e buon we. mony

    RispondiElimina
  108. per una volta volutamente ci ho messo un po'a commentare.i cornetti sono il mio tallone d.Achille, almeno due volte lánno ci provo, sempre melio ma risultati non perfetti, anzi ben lontani!!!per cui ti posso dire con il cuore in mano cher nutro una profonda invidia?

    RispondiElimina
  109. Questa e' una di quelle cose che devo fare presto e di cui ho paura perché sono certa che ne diventero' dipendente....qui c'e la perfezione! E poi sono un po' arrabbiata con te: ma come, ti avanzano per colazione e non mi chiami? No no no! Golosona!
    Passa un magnifico week end e non squagliare. Baciotto, Pat

    RispondiElimina
  110. Ma che belli!!!!! La foto racconta tutta la bontà....sei un mito...buon w.e.!!!!

    RispondiElimina
  111. che meraviglia Federica!! I croissant sono il mio pallino...ho provato a farli una volta ma non sono venuti bene e da allora non ho ancora riprovato. Lo farò sicuramente e continuerò a provare finchè non vengono come dico io! Ho la sensazione che questa ricetta mi sarà di grande aiuto!!

    RispondiElimina
  112. Je ne connais pas toutes les farines que tu utilises mais tes croissants sont magnifiques.
    J'en prendrai bien un pour le petit-déjeuner.
    A très bientôt

    RispondiElimina
  113. Caspiterina Fede, che meraviglia vedono i miei occhi...far colazione con questi croissant alla mattina, col forno che sprigiona tutto il loro profumo...non ha prezzo! Bellissimi e bravissima come sempre!!!! Sei tornata alla GRANDEEEEEEEEEE!!!!!!!!! Ti sbaciucchio!

    RispondiElimina
  114. che meraviglia, immagino che il risultato ripaga appieno il gran lavoro!
    quanto ne vorrei una...
    bacioni

    RispondiElimina
  115. che bella ricetta...complimenti!!!

    RispondiElimina
  116. Complimenti per le tue opere d'arte, e grazie di essere passata dal mio blog.
    Passa quando vuoi.
    Ciao ciao
    Emme

    RispondiElimina
  117. ils sont parfaits tes croissants et bien réussis, bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  118. Mmm sono deliziosi! Li amo!!! Sono anche bellissimi! Un giorno li proverò a fare!

    RispondiElimina
  119. Non potevano riuscirti meglio! Bravissima!
    Ti abbiamo premiato nel nostro blog con il premio The versatile blogger.
    Se ti va passa da noi!
    Elisa e Laura

    RispondiElimina
  120. neanche alla mia pasticceria preferita sono così belli.....

    RispondiElimina
  121. Domani verrò sicuramente a colazione da te, se mi mandi l'indirizzo di casa tua! Scherzi a partte questi cornetti sono divini!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  122. Bellissimi e sicuramente buonissimi !

    RispondiElimina
  123. Ti sono usciti così belli che quelli nelle pasticcerie sfigurano!!!

    RispondiElimina
  124. Federica sei una diavoletta tentatrice ! ho letto con attenzione il tuo post, sono andata a vedere l'altro blog con tutte le illustrazioni così didattiche... insomma mi è venuta una voglia di provarci !!! Sono sicura che se ci provo poi entro in una situazione di dipendenza !!! Un abbraccione e complimenti !!!

    RispondiElimina
  125. Mamma mia se sono stupendi!!!! Ora non ho il tempo materiale per poterli fare ma appena ho un pomeriggio libero questi sono miei!!!!!

    Donatella

    RispondiElimina
  126. Bè, ti confesso che... qualche volta le ferie per stare in cucina io me le prendo... ^___________________^

    Rubacchiando un paio di Croissant (dai in cambio ti lascio due Panini al latte ^^) ti dico che c'è un Premio per te da me :)

    Bacioneeeeeeee

    RispondiElimina
  127. ehmmm..se posso mi prendo un giorno, non dico niente a nessuno e cucino (mica sempre..purtroppo) quindi ti capisco!
    sono una meraviglia meravigliosa queste delizie qui....

    RispondiElimina
  128. Semplicemente spettacolari questi croissant all'aroma di caffè... così basta solo imzupparli nel latte caldo per avere una squisita colazione a base di cappuccino e cornetto... :-)

    RispondiElimina
  129. i tuoi croissant sono davvero un capolavoro, poi che hanno l'aroma del caffe' e con la farina di kamut ne mangerei subito uno... anche due:-) bacioni

    RispondiElimina
  130. In ritardissimo caro pulcino ma ci tenevo a farti i complimenti, sono fantastici ed ecco, questo tipo di preparazione è quello che veramente mi terrorizza; non ne sarei mai capace.
    Baciotti e buona domenica

    RispondiElimina
  131. penso siano i cornetti piu appetitosi che io abbia mai visto! complimenti :) un bacio!

    RispondiElimina
  132. Complimentoni Fede...anche alla zia Patty! :D Sono meravigliosi! E poi...hai perfettamente ragione...salvo anche io tutto e poi...restano lì :) Buona domenica!!

    RispondiElimina
  133. Davvero favolosi i tuoi cornetti, con il cioccolato poi diventano irresistibili!

    RispondiElimina
  134. ciao fede, magari non ne sarai felice, ma essendo uno dei miei blog preferiti in assoluto, come potevo non importunarti??
    ti aspetto da me, quando puoi!
    bacio

    RispondiElimina
  135. Mamma mia, Spettacolari! Ummmm

    RispondiElimina
  136. che ridere! Io ho i libri di ricette pieni zeppi di cartine segna pagina. Per questi croissants invece non rido... invidio! Che gosolità assoluta e che bravura! Segno e rifaccio
    Un bacio

    RispondiElimina
  137. appena rientrata dalla mia piccola vacanza trovo meravigliose ricette, non so come rimettermi in pari,anche qui da te una chicca da mordere all'istante, un abbraccio cara, buona settimana...

    RispondiElimina
  138. E adesso chi ha più il coraggio di fare colazione al bar con cornetto e cappuccino??? Io come al solito prima rimango incantata dalla fotografia, e ci perdo minuti e minuti davanti. Poi leggo il tuo post... Sono ecccezionali!!!

    RispondiElimina
  139. io ti faccio volentieri compagnia!! Non mi sono mai cimentata nella sfogliatura ma mi state facendo venire una voglia di provarci che non ti dico!! :)

    RispondiElimina
  140. Federica, sei stata grande! sei una vera pasticcera, non ho più dubbi (anzi, non ne avevo nemmeno prima) sono invitantissimi...io sto cercando di farli con il lievito madre ma terrò buoni i tuoi preziosi conisgli! BRAVA!

    RispondiElimina
  141. Hanno un aspetto strepitoso e basta guardarli per capire che sono fragranti e soffici... mmmmmh che voglia però che ho adesso :o(

    RispondiElimina
  142. Grazie grazie a tutti davvero e scusate la latitanza da qui ma...preferisco passare a farvi visita nelle vostre cucine :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  143. Cioè ma... io me l'ero perso questo post?! E come ho potuto? Come ho osato???!!! Fede, sei stata mitica! Meravigliosi i tuoi croissants e meravigliosi i dettagli con i quali hai impreziosito questa ricetta! A saperne fare, di belli come questi qui! :°)
    Bravissima e grazie mille! Buon inizio settimana cara! :*

    RispondiElimina
  144. Sono veramente bellissime, così come il tuo blog!!! Mi unisco subito ai tuoi sostenitori!!

    RispondiElimina
  145. Che bei cornetti!!!! Sei davvero bravissima!!!

    RispondiElimina
  146. Ciao! Grazie della ricetta, va benissimo!
    ..magari ci protresti mettere il banner col link al post riguardante il contest. Grazie! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, lo aggiungo subito. Aspettavo la conferma che la ricetta fosse ok. Grazie a te ^_^

      Elimina
  147. Ciao Federica :) stavo confrontando la tua ricetta con quella di Paoletta.. e mi chiedevo come fosse possibile che nella tua ci fossero 100 g di farina in meno :( perdonami, sono ignorante in materia e volevo cimentarmi nei croissant ma non vorrei sbagliare in pieno :)
    grazie :)
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, scusami! E' stato sicuramente un errore di battitura, fortuna te ne sei accorta. Ora correggo. La farina di kamut assorbe di più della 00 ma non da giustificare 100gr in meno. Il totale della farina è 550gr come nella ricetta di Paoletta, suddivisi in 300gr manitoba e 250gr kamut. Grazie e scusami ancora

      Elimina

Benvenuti nel mio piccolo mondo! Lasciate un saluto, un suggerimento, un complimento o anche una critica. Sarò felice di conoscere le vostre opinioni
Non esitate...Con affetto Federica ^_^